Richiedere il Tax Back negli USA

Dopo avervi illustrato brevemente la procedura generale per richiedere il Tax Back, vediamo ora come fare per richiedere il rimborso delle tasse pagate negli USA, quali documenti servano e chi può richiederlo.


tasse

Chi può richiedere il rimborso tasse (Tax Back) per gli USA?

Il Tax Back può essere richiesto da chiunque abbia lavorato per un periodo di tempo limitato negli USA (“temporary worker”).

Possono richiederlo coloro che hanno avuto, nell’anno precedente la richiesta, un contratto di lavoro temporaneo come, ad esempio, coloro in possesso di visto J1 e Q1.


In quale periodo bisogna completare la richiesta di rimborso?

Il periodo per l’invio della richieste di rimborso inizia dal 15 Gennaio e finisce il 15 Aprile di ogni anno, per rimborsi delle tasse pagate fino a tre anni prima.

tax-calculatorNon è necessario attendere questo periodo per completare la vostra richiesta: molti siti che si occupano di Tax Back vi permettono infatti di completare in anticipo tutte le operazioni necessarie, in modo da essere pronti per completare con calma la vostra richiesta di rimborso nel periodo dal 15 Gennaio al 15 Aprile.

È molto importante tenere in considerazione che l’ufficio IRS (ossia l’ufficio che accetta le richieste di rimborso) potrebbe essere molto impegnato nel periodo tra Marzo ed Aprile, quindi affidatevi a qualcuno di fiducia come TaxBack.com per evitare di arrivare tardi e di cmpletare tutte le procedure in tempo!


Quali documenti servono?

Per completare una richiesta di rimborso, servono:

  1. Copia del proprio Social Security Number statunitense
  2. Copia del proprio visto sul passaporto
  3. Busta paga finale o il W2 Form per ogni datore di lavoro
  4. Altri moduli firmati che vi procurerà direttamente TaxBack.com

Bisogna fare molta attenzione a fornire al proprio datore di lavoro un indirizzo di residenza non statunitense, in quanto potrebbero esserci problemi nel ricevere la busta paga finale e il W2 Form, necessari per completare la richiesta di rimborso.


Come fare ad inoltrare la richiesta?

Basta recarsi sul sito di TaxBack.com e compilare il form con i dati richiesti. Non è richiesta alcuna competenza da parte tua, in quanto penseranno a tutto loro.

Inoltre sempre il sito TaxBack.com vi fornirà anche una valutazione gratuita dell’ammontare del rimborso richiedibile, che in generale, per un lavoratore con visto J1, ammonta a ben 800$!

Lascia un commento